Home Azioni Pilota Sperimentazione al Museo della Houille Blanche - Villard-Bonnot, 8,9 e 10 Aprile 2013



Sperimentazione al Museo della Houille Blanche - Villard-Bonnot, 8,9 e 10 Aprile 2013

Sperimentazioni Transmuséobs
Museo della Houille Blanche - Villard-Bonnot
8 - 10 aprile 2013

 

Obiettivo:
L'obiettivo del progetto Alcotra Innovazione è di far emergere Living Labs transfrontalieri che favoriscano la realizzazione di ecosistemi Industrie creative.
In questo contesto, sperimentazioni del tipo « Hackathon » (maratone ICT) si sono svolte dall’8 al 10 aprile 2013 al museo della Houille Blanche, a Villard-Bonnot, tra Grenoble e Chambéry.
Durante queste sperimentazioni, team multidisciplinari italo-francesi (sviluppatori, designer, artisti, imprese, conservatori museali, partner del progetto Alcotra Innovazione e rappresentanti dell’utenza) si sono riuniti e hanno utilizzato tecnologie digitali messe a disposizione da società partner.
In 3 giorni, i team hanno realizzato prototipi di dispositivi originali e creativi, dando eco alla problematica del museo e cercando di creare un’esperienza inedita che susciti nel visitatore uno sguardo nuovo sul museo (cf. Power Point nell’Area Download)

Queste sperimentazioni rappresentano un’occasione per far incontrare reti di attori delle industrie creative dei territori Alcotra (Région Rhône-Alpes, PACA, Piemonte e Liguria) al fine di creare punti di vista originali sul Museo della Houille Blanche, ma anche di mettere a punto nuove collaborazioni e produrre ricadute economiche.

 

Presentazione del museo:
Il visitatore scopre oggi un luogo dall’identità complessa, in cui si sovrappongono un discorso sull’uomo Aristide Bergès, un discorso su due filiere tecniche (l’industria cartaria e l’energia idroelettrica), un discorso sulla vita familiare, un discorso su un periodo della storia dell’arte e un discorso storico su un periodo legato alla seconda rivoluzione industriale.
Il visitatore si trova all’incrocio di tutti questi discorsi. Con quale percezione conclude la sua visita al museo? Un atto di concezione tecnica? Il piacere della scoperta di una “bella” casa padronale? L’immersione in un’epoca storica?
Il museo oggi si interroga nell’ambito del progetto di ingrandimento e intende proporre una più ampia prospettiva storica e territoriale.


Problematica del museo:
Il progetto consiste nel presentare la storia contrastata delle popolazioni di agricoltori e di lavoratori, delle industrie passate e presenti, delle persone e dei territori … Il punto di partenza della sperimentazione al Museo della Houille Blanche può essere rappresentato da domande quali:
In che modo i visitatori possono cogliere lo spirito del territorio locale? Come possono ripercorrere la storia sociale della regione? Come possono muoversi nella commistione tra agricoltura industriale passata e vita quotidiana che costituisce la peculiarità della popolazione locale?

 

Svolgimento :

  • 8 aprile 2013, mattina: visita del museo e del fondo documentario e incontro con i team.
  • 8 aprile 2013, pomeriggio: brainstorming nel gruppo per decidere in merito al progetto e al dispositivo.
  • 9 aprile 2013: realizzazione del dispositivo, con il ricorso a diverse risorse tecniche.
  • 10 aprile 2013, mattina: realizzazione del dispositivo e messa in situazione.
  • 10 aprile 2013, pomeriggio: condivisione con il pubblico.