Home Il progetto



Il progetto

Iniziato ufficialmente a settembre 2010, il progetto strategico ALCOTRA INNOVAZIONE, cofinanziato dal programma ALCOTRA di Cooperazione transfrontaliera Italia – Francia 2007-2013, Asse 1 “ Sviluppo e innovazione” , Misura 1.1 “Sistemi produttivi”, si concluderà ad agosto 2013.
Capofila è la Regione Piemonte, Direzione Innovazione, Ricerca ed Università. Il consorzio è costituito dalla Provincia di Torino, dalle regioni italiane Valle d’Aosta e Liguria e dalle regioni francesi Rhône Alpes e Provence-Alpes-Côte d'Azur. Il budget complessivo ammonta a 5.948.600,00 €.


Gli obiettivi del progetto sono:

  • Migliorare le capacità di innovazione dei sistemi produttivi transfrontalieri affinché siano in grado di competere a livello internazionale con risultati più performanti.
  • Favorire a livello locale e transfrontaliero la collaborazione e la conoscenza reciproca tra imprese, cluster, centri di ricerca, università ed istituzioni per lo scambio di buone pratiche e per attività di trasferimento tecnologico e di ricerca e sviluppo.
  • Sostenere gruppi di lavoro transfrontalieri per l’elaborazione e l’eventuale realizzazione di progetti di sperimentazione basati sull’approccio innovativo Living Lab nelle aree Intelligent Mobility, Smart Energies, Creative Industries e E-health.
  • sensibilizzare i decision makers nell’elaborazione di politiche d’innovazione user-centric a livello transfrontaliero.

Considerando da un lato i risultati della mappatura dei soggetti dell’innovazione e delle potenzialità dei territori e, dall’altro, gli indirizzi programmatici strategici delle regioni coinvolte, il partenariato ha individuato le seguenti aree di sperimentazione d’interesse e definito i leader dei gruppi di lavoro transfrontalieri che si sono costituiti nell’autunno 2011:

  • Intelligent Mobility (Regione Piemonte col supporto della Regione Liguria e della Provincia di Torino).
  • Smart Energies (Regione Valle d’Aosta).
  • E-health (Région Provence-Alpes-Côte d'Azur).
  • Creative industries (Région Rhône Alpes).

Ogni working group prevede la partecipazione e l’attivo coinvolgimento di imprese, università, centri di ricerca, incubatori, enti locali e utenti finali (siano essi cittadini o aziende).
Obiettivo principale dei gruppi di lavoro è l’elaborazione di idee di sperimentazione basate sull’innovativo approccio Living Lab. Ai migliori piani di fattibilità sono in seguito fornite indicazioni sulle fonti di finanziamento più adatte per implementare le idee progettuali. Parallelamente la Provincia di Torino conduce un’iniziativa sperimentale di animazione territoriale con l’obiettivo di migliorare il livello di coinvolgimento del sistema produttivo locale nelle azioni pilota Living Labs e diffondere informazioni sulle iniziative dei poli di innovazione presenti sul territorio del progetto.
Sulla base di quanto osservato e sperimentato nel corso del progetto è infine elaborato un piano strategico transfrontaliero di sostegno all’innovazione, un’analisi dello stato dell’arte, dei punti di forza e di debolezza delle regioni che i policy makers dovrebbero considerare quando definiscono strategie di promozione di attività di collaborazione e di ricerca e sviluppo a livello transfrontaliero basate sulla metodologia Living Lab.


Più nel dettaglio il progetto ALCOTRA INNOVAZIONE si articola nelle seguenti attività:

  1. Gestione e monitoraggio (Partner responsabile : Regione Piemonte).
  2. Analisi dello stato dell’arte ed individuazione delle buone pratiche (Partner responsabile: Région Provence-Alpes-Côte d'Azur).
  3. Set-up delle azioni pilota (Partner responsabile: Regione Valle d’Aosta).
  4. Implementazione delle azioni pilota (Partner responsabile: Regione Piemonte).
  5. Piano strategico transfrontaliero di sostegno all’innovazione (Partner responsabile: Région Rhône Alpes).
  6. Comunicazione del progetto (Partner responsabile: Regione Liguria).